Finale Ligure Hotel

Prenota online

powered by

 

Facendo ingresso a Finalborgo dal lato di Porta Reale, ci si trova subito di fronte alla splendida facciata in pietra della Basilica di San Biagio.

 

L’attuale struttura della chiesa è in stile barocco e fu progettata nel sec. XVII dall’architetto finalese Andrea Storace. Della precedente chiesa medioevale (1261) non rimangono che l’abside e lo splendido campanile tardo gotico di forma ottagonale inserito su una torre delle mura difensive del borgo la cui costruzione è anteriore al 1452. Anche la facciata è rimasta incompiuta, e il gusto baroccheggiante non ha fatto in tempo a rivestire la pietra grezza di ricche decorazioni e stucchi.

 

L’interno è a tre navate divise da grandi pilastri in muratura rivestiti di marmi, e colpisce per la grandiosità e per la ricchezza delle decorazioni e delle opere d’arte che vi sono riunite. Nella navata centrale troviamo il mausoleo di Giovanni Andrea Sforza Del Carretto, ultimo dei Marchesi del Carretto morto nel 1604, e due eccezionali sculture attribuite a Francesco Schiaffino.